libri · recensioni · thriller

Colpi di scena e suspance nel thriller di Guillaume Musso: “Central Park”

Otto del mattino. Svegliarsi e ritrovarsi su una panchina, con macchie di sangue sulla camicia, una pistola a cui manca un colpo, ammanettata al polso di un perfetto sconosciuto che dorme accanto a te. Credere di trovarsi a Parigi, ed affrontare i postumi di quella che si ricorda essere stata una serata con qualche drink… Continue reading Colpi di scena e suspance nel thriller di Guillaume Musso: “Central Park”